HEAPS in Italy | ErroMed

HEAPS in Italy

4_ErroMed_PNG_green_Logo1_ErroMed_PNG_White_Logo6_ErroMed_PNG_TerraCotta_Logo

Benvenuti nella parte italiana del sito web ErroMed (realizzata in collaborazione con il Centro per la Gestione del Rischio Clinico della Regione Toscana).

L'obiettivo della nostra organizzazione è quello di rendere l'assistenza sanitaria più sicura attraverso l'integrazione della psicologia del lavoro, dell'ergonomia cognitiva  e delle scienze della comunicazione con la formazione sanitaria.

Offriamo a medici e infermieri,  manager della sanità e più in generale alle organizzazioni sanitarie metodi di analisi su come gli errori e le catastrofi si verificano in organizzazioni complesse ad alto contenuto tecnologico. Offriamo strumenti pratici per la riduzione degli errori, la loro precoce individuazione e su come mitigare i loro effetti e imparare dagli incidenti.

Offriamo un programma formativo completo basato su "technical skills ma anche "non technical skills" (capacità di comunicazione durante momenti critici, lavoro di team, capacità di leadership,  consapevolezza delle situazioni, capacità organizzative e  decisionali, strumenti di analisi degli incidenti e diffusione di buone pratiche).

ErroMed progetta moduli formativi personalizzati per conferenze, team di lavoro multidisciplinare in tutta l'Australia e altri paesi tra cui Regno Unito, Canada, Italia e Svizzera. I moduli sono offerti in mezza giornata, giornata intera o corsi di due giorni. Abbiamo anche realizzato programmi di formazione dei formatori per organizzazioni sanitarie di grandi dimensioni.

Le valutazioni possono essere trovate nel sito.

Nei prossimi mesi ci auguriamo che questo sito diventi una risorsa utile per esplorare questioni legate a fattori umani e la sicurezza dei pazienti tra gli operatori sanitari italiani. Se avete suggerimenti su aspetti che possono essere particolarmente rilevanti per la sicurezza del paziente in Italia, o volete saperne di più sulla versione italiana del programma "L'Errore Umano e la Sicurezza del Paziente" ("HEAPS"), si prega di scrivere a This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it .

Grazie per l'attenzione.

Torna alla home page